FOCUS DOC / INCONTRO SULLA REALTÀ PRODUTTIVA DEL DOCUMENTARIO IN EMILIA-ROMAGNA

focus docMartedì 22 novembre 2011 – ore 9.30/13.00
Auditorium della Regione Emilia-Romagna
Viale Aldo Moro 18, Bologna

L’incontro FOCUS DOC, organizzato dall’Associazione D.E-R – Documentaristi Emilia-Romagna in collaborazione con l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, intende promuovere il documentario regionale attraverso la presentazione del panorama produttivo e delle diverse realtà audiovisive presenti sul territorio.

Il valore culturale delle opere e del lavoro svolto dagli autori e dalle case di produzione, e la centralità del documentario come volano dell’intero sistema audiovisivo regionale saranno al centro della mattinata di lavori.

In Emilia-Romagna l’impresa audiovisiva che produce documentario è la più diffusa e la più sviluppata sia in termini numerici che di fatturato. Questo primato quantitativo e qualitativo è testimoniato dagli innumerevoli premi che in questi anni gli autori e le produzioni regionali hanno ricevuto, ultimo in ordine cronologico il David di Donatello 2011 assegnato al documentario di Filippo Vendemmiati “E’ stato morto un ragazzo”.

L’Associazione D.E-R, rete dei documentaristi, ha sostenuto negli ultimi anni lo sviluppo e la promozione del documentario in Emilia-Romagna attraverso una serie di importanti progetti e iniziative. Le attività dell’associazione, anche grazie al proficuo rapporto con la Regione e con la CNA, vivono oggi un periodo di forte espansione e di riconoscibilità nazionale e internazionale. Per questo l’Associazione D.E-R dopo sei anni di attività si propone alle istituzioni regionali come uno dei referenti del nuovo sistema audiovisivo emiliano – romagnolo.

L’incontro del 22 novembre vuole essere un momento di riflessione su ciò che si è fatto negli anni passati e soprattutto uno stimolo costruttivo per una definizione condivisa e partecipata del futuro del documentario, nel quadro più ampio del sistema audiovisivo regionale.

Programma:

Ore 9.30
Saluti di Matteo Richetti – Presidente dell’Assemblea Legislativa e di Massimo Mezzetti Assessore alla cultura della Regione Emilia Romagna

Ore 9.45
Enza Negroni, Presidente D.E-R. – Breve introduzione sul lavoro svolto dall’Associazione e sullo sviluppo della produzione regionale.

Proiezione del promo FOCUS DOC: l’importanza e l’impatto del cinema del reale emiliano-romagnolo in ambito nazionale e internazionale.

Ore 10.15 Il presente del documentario

> Giangiacomo De Stefano – Il documentario fra impresa e cultura
> Filippo Vendemmiati – Il documentario come strumento di conoscenza
> Claudia Belluzzi (Emilia-Romagna Film Commission) – Bilancio su sei anni di sostegno al documentario
> Daniela Asquini – La Videoteca regionale e  “Doc a scuola”
Massimo Ferrante (Segretario provinciale CNA Bologna) – L’audiovisivo nel rinnovamento del modello emiliano-romagnolo
> Fausto Bigliardi (CNA Emilia-Romagna) – Il documentario nel percorso di internazionalizzazione

Ore 11.15
> Serena Mignani “Un milione di passi“, case history di coproduzione italo-cinese

Ore 11.30 Un futuro condiviso
> Elisa Mereghetti – Garantire la pluralità degli sguardi per produrre cultura e informazione
> Luca De Donatis – Proposte per un Doc Fund regionale

Ore 12:00
Considerazioni dell’Assessore alla Cultura Massimo Mezzetti
Brevi conclusioni e saluti del Presidente dell’Associazione D.E-R

Download
Depliant (pdf)

I commenti sono chiusi.